Tannico passa interamente a Campari

0
111

Campari ha annunciato di aver acquisito la startup milanese di ecommerce di vini, Tannico. Il gruppo di bevande alcoliche italiano ha acquisito Tannico per una somma non rivelata.

Tannico, Una storia di successo

Fondata alla fine del 2012 da Marco Magnocavallo, Tannico è diventata una delle principali piattaforme di ecommerce di vini in Italia.

Lacquisizione di Tannico da parte di Campari segna lultima mossa dellazienda nel settore dei vini. Campari possiede già una serie di marchi di vini tra cui Cinzano, Zedda Piras e Riccadonna. Lazienda ha anche una collaborazione con il marchio di vini francesi G.H. Mumm.

Unopportunità di crescita

Lacquisizione di Tannico consentirà a Campari di ampliare le sue attività di ecommerce in Italia e in tutta Europa. Lazienda ha dichiarato che lacquisizione sarà unopportunità per espandere la sua presenza nel mercato dei vini premium, sfruttando la conoscenza di Tannico nellambito del settore.

Campari ha inoltre dichiarato che Tannico rimarrà una piattaforma indipendente, con la stessa identità, i prodotti e la leadership attuali. Lazienda continuerà anche a lavorare con i suoi partner di venture capital per sviluppare lattività.

Lacquisizione di Tannico da parte di Campari segna un grande passo in avanti per lazienda italiana nel settore dei vini. Lacquisizione consentirà allazienda di espandere la sua presenza nel mercato dei vini premium e di sfruttare la conoscenza di Tannico nel settore.